studio associato ciabattoni studio associato ciabattoni  
studio associato ciabattoni
       
  studio associato ciabattoni studio associato ciabattoni  
  igiene    
  All’interno di ogni dente c’è un organo vivo, la polpa dentale. Quando la carie arriva vicino alla polpa, quest’ultima si infiamma (pulpite) e provoca un dolore fortissimo. Se l’infiammazione non viene curata, il processo va avanti fino a determinare la necrosi, cioè la morte, della polpa. Il tessuto necrotico, che è infetto, può determinare un’infiammazione dell’osso che sta attorno al dente, causando un ascesso, cioè una raccolta di pus che causa gonfiore e dolore, o un granuloma che invece può essere asintomatico anche per lungo tempo, ma non per questo è meno pericoloso per la salute del dente e dell’organismo in generale. Tutti questi problemi, pulpite, necrosi e ascesso o granuloma, si trattano mediante la cosiddetta terapia canalare o devitalizzazione o terapia endodontica. Tecnicamente la terapia canalare si esegue rimuovendo completamente ed accuratamente il tessuto pulpare infiammato, disinfettando la cavità che lo conteneva, posta all’interno della radice e riempiendo successivamente tale canale radicolare con specifico cemento canalare che ne garantirà la sigillatura definitiva. L’operazione viene effettuata sotto l’effetto di una semplice anestesia locale e risulta perciò indolore.  
  parodontologia  
  La parodontite (chiamata volgarmente Piorrea) è una patologia che causa la distruzione dei tessuti di rivestimento e di supporto dei denti (gengiva, legamento parodontale e osso), con formazione di tasche e retrazione delle gengive (recessione), associate alla perdita di osso, con danni estetici e funzionali anche molto gravi e perdita degli elementi dentali. Le parodontiti possono colpire in ogni età: sia soggetti molto giovani che soggetti adulti o anziani. Esistono forme di parodontiti molto aggressive che possono causare rapidamente la perdita dei denti e meno aggressive (chiamate “croniche”) che causano una distruzione di tessuto di supporto più lenta: anche queste parodontiti, però, se non trattate, possono causare la perdita dei denti. Le parodontiti possono essere “localizzate” (colpire cioè pochi denti) o “generalizzate” (colpire cioè molti denti).    
  pedodonzia faenza    
  La pedodonzia si occupa dell'odontoiatria rivolta ai bambini con particolare attenzione alla prevenzione delle lesioni cariose ( suggerimento di dieta corretta, applicazioni di fluoro) ed alla ricerca della collaborazione dei piccoli pazienti, che si traduce nella accettazione da parte dei bimbi di sottoporsi di buon grado alle eventuali terapie necessarie.. La cura dei denti da latte è molto importante perchè questi dentini svolgono diversi ruoli fondamentali:
  • mantengono lo spazio e guidano l'eruzione dei denti permanenti
  • infiammazioni dei denti da latte possono causare macchie ed anomalie dello smalto e mancata eruzione dei denti permanenti
  • consentono una corretta funzione masticatoria e fonetica
  • guidano la crescita scheletrica
   
  cosmesi dentale faenza    
  Le faccette in porcellana sono uno dei trattamenti preferiti dell’estetica dentale, insieme alle corone ed agli sbiancamenti. Questo trattamento rende i denti integri e uguali per forma e colore ed è utile per correggere diversi problemi funzionali e ha quindi , un'importanza fondamentale nell'estetica del viso.
E' per questo che nel caso in cui si debbano ricostruire parzialmente o integralmente i denti anteriori è fondamentale utilizzare delle tecniche e dei materiali che diano dei risultati assolutamente estetici. Correggere questi in estetismi con le faccette in porcellana è una delle tecniche più valide; questa procedura consiste nella realizzazione di un sottile strato di porcellana dello stesso colore dei denti naturali con una giusta forma volta a migliorare l'estetica dei denti e quindi del sorriso.
Questa sottile lamina in porcellana viene definitivamente incollata al dente che presenta i difetti estetici. Si chiamano “faccette” in quanto interessano solamente la faccia esterna del dente e una volta applicate , sono molto resistenti e durature nel tempo.
Le faccette in porcellana sono un percorso intermedio tra le corone o capsule in porcellana e le semplici otturazioni in materiale composito. Le prime comportano il fatto che il dente venga completamente limato e ridotto a 360°, per cui risulta essere un procedimento molto invasivo anche se a volte è indispensabile,mentre per le otturazioni che hanno il vantaggio di essere applicate in una sola seduta ,ma lo svantaggio di durare di meno, in quanto sono soggette a cambiamenti di colore e di forma nel tempo. Grazie a questa metodica si possono ottenere eccellenti risultati estetici duraturi , tramite minimi ritocchi che vengono effettuati al dente naturale, e per via del fatto che la porcellana non altera né modifica negli anni il suo colore e la sua forma.
In quali circostanze si applicano le Faccette in porcellana:
  • Per completare i denti fratturati in prossimità del bordo
  • Per dissimulare lievi alterazioni di allineamento
  • Per dare funzionalità a denti con malformazioni
  • Per rendere omogenei i denti che hanno sofferto cambiamenti di colore
  • Per ridurre la separazione fra denti
  • Per dare un nuovo aspetto a denti invecchiati o macchiati
In quali circostanze non si applicano le Faccette in porcellana:
  • In casi di non corretta igiene orale
  • In fratture dentarie superiori al 50% della superficie del dente
  • Quando lo smalto dentale riscontra carenze di integrità e di resistenza, necessaria perché una faccetta di ceramica aderisca allo stesso
  • In casi di bruxismo (digrignamento dei denti)
  • In persone esposte a colpi frequenti (nella pratica sportiva o professionale)
  • Per correggere problemi di cattiva occlusione
   
  cosmesi dentale sbiancamento faenza    
 

Ogni giorno con il nostro sorriso ci mettiamo in relazione con gli altri. Un sorriso splendente ci fa sentire a nostro agio. La cosmesi dentale è un insieme di procedure non invasive che utilizziamo per migliorare il vostro sorriso. Lo sbiancamento in particolare riesce a rendere più bianco e splendente il colore dei denti.
E’ importante sapere che gli agenti sbiancanti del commercio sono a base di sostanze chimiche (Perossidi) che liberano Ossigeno il quale rompe i legami dei cromogeni (le pigmentazioni scure) attaccate allo smalto del dente. Queste sostanze sono utilizzate in diverse concentrazioni e noi le utilizziamo sostanzialmente con 2 modalità di somministrazione:
domiciliare: (farete direttamente voi a casa lo sbiancamento) con l’uso di una mascherina personalizzata che confeziona il nostro laboratorio sulla taglia della tua bocca; applichi il gel sbiancante per alcune ore al giorno per 2 settimane.
In studio utilizziamo la metodica Zoom 2, in cui l’Igienista dentale applica direttamente sulla superficie dentale il gel sbiancante concentrato, procede poi alla sua attivazione con il raggio di luce della lampada Zoom 2 che potenzia l’effetto. Nella maggior parte dei casi la procedura si esaurisce in questa sola seduta della durata di 90 minuti circa. In alcuni casi con pigmentazione più intense proponiamo anche l’associazione dell'utilizzo del laser ktp 532.
I vantaggi della metodica sono:

  1. maggior durata dell’effetto sbiancante nel tempo
  2. ridotto tempo di applicazione, quindi una cura più rapida
  3. azione oltre che sulla componente tinta del colore anche su quella “valore* (scala dei bianchi e dei grigi) rendendo gli elementi sbiancati visibilmente più brillanti.

Cosa deve sapere il paziente prima del trattamento
lo sbiancamento con i perossidi è un trattamento innocuo non tossico (come testimoniano almeno 200 articoli scientifici pubblicati negli ultimi 10 anni relativi all'argomento). può provocare 2 effetti collaterali transitori:

  1. temporanea sensibilità dei denti al freddo.
  2. temporanea irritazione dei tessuti gengivali possono verificarsi separatamente o insieme, durano mediamente 1/4 giorni, e si risolvono spontaneamente.
   
       
  studio associato ciabattonistudio associato ciabattonistudio associato ciabattonistudio associato ciabattonistudio associato ciabattonistudio associato ciabattoni studio associato ciabattoni
      14 foto presenti
 
  studio dentistico dott. Alberto Ciabattoni | corso giuseppe mazzini 99 | 48018 faenza ra italia
tel +39 0546 22 35 8 | f ax +39 0546 28 02 0
p.iva 02476510397- c.f. CBT LRT 73L18B249D | © 2010 | tutti i diritti sono riservati | sitemaps
logo ciabattoni  
studio associato ciabattoni studio associato ciabattoni studio dentistico ciabattoni studio dentistico ciabattoni studio dentistico ciabattoni studio dentistico ciabattoni